Letture dal Giappone: dan n. 11 dallo Ise monogatari (I racconti di Ise)

“Una volta un uomo, mentre era in viaggio verso le province orientali del paese, indirizzò a un amico i versi:

Non dimenticate
chi è lontano come una nuvola
perché come la luna
che gira intorno al cielo
di nuovo ci incontreremo.”

Da Ise monogatari (I racconti di Ise), ed. Marsilio 2018, raccolta di racconti aneddotici (dan) del periodo Heian (IX-X sec.)

Immagine: Suzuki Shōnen, Luna tra le nuvole, inchiostro, acquerelli e oro su seta, fine XIX secolo

Articolo proposto da Francesco Mancinelli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...