ArtShaker #52: la Colonna Traiana

Il 12 Maggio dell’anno 113 d.C. veniva inaugurata, al termine di una brillante vittoria dell’esercito romano contro i Daci, la Colonna Traiana. Potremmo immaginare che quel giorno tutta Roma fosse presente a questo evento, per celebrare le imprese gloriose del nuovo imperatore e per ammirare l’immensa colonna di marmo finemente scolpita e arricchita da colori…

ArtShaker #51: Rodolfo II d’Asburgo e la sua collezione d’arte e curiosità

Ciò che conosceva si sentiva in obbligo di avere. Arciduchessa Maria di Stiria L’imperatore Rodolfo II d’Asburgo (Fig. 1) è una figura controversa: è stato definito pazzo e addirittura posseduto dal demonio; fu un uomo malinconico, amante dell’alchimia, poco interessato alla politica estera e un raffinato collezionista. Nella sua Kunst-und-Wunderkammer fu in grado di accorpare…

Fiona Apple, “Fetch the Bolt Cutters” (Recensione)

Fetch the bolt cutters, si chiama così il nuovo e quinto album della cantautrice e pianista newyorkese Fiona Apple, che segna un grande ritorno dopo un silenzio durato ben otto anni, iniziato con l’interruzione del tour di The idle wheel – considerato unanimemente tra i miglior album dello scorso decennio – per stare vicina al…

ArtShaker #50: rileggere Kandinskij

Parziale alt alla produzione, ritorno a una vita semplice all’insegna di una rilettura delle prerogative e della laboriosità per assecondare un divenire temporale (più ostico a chi solitamente cede al vivere veloce), momenti di mancata speranza o addirittura scetticismo nei confronti delle forze disposte in campo contro l’emergenza sanitaria attuale; essi spingono a un ritiro…

ArtShaker #49: il pittore folignate Niccolò di Liberatore, detto l’Alunno

Niccolò Alunno. Probabilmente ancora oggi questo nome rimane sconosciuto ai più, forse anche a qualche curioso che si interessa dell’arte italiana del “Rinascimento”. Eppure, negli ultimi decenni del Quattrocento e nei primissimi anni del Cinquecento, tra le colossali figure di Pietro Perugino e Bernardino Pinturicchio, il nome di Niccolò Alunno risuonava prepotentemente tra la Valle…

ArtShaker #48: Nouveau Réalisme, uno sguardo diverso

Il Nouveau Réalisme è stata una corrente artistica che ha ricevuto il riconoscimento ufficiale con la Declaration constitutive du Nouveau Réalisme redatta il 27 ottobre del 1960 da parte del critico Pierre Restany; con tale documento però non si sanciva tanto la nascita del movimento, avvenuta qualche tempo prima, ma si formalizzava l’individuazione della molteplice…

ArtShaker EXTRA: i virus belli e letali di Luke Jerram

Il nostro mondo è a portata di zoom. Siamo capaci oggi, complici i mezzi tecnologici – e in particolare quelli digitali – di scandagliare gli anfratti più segreti del mondo che ci circonda, possiamo osservarlo, analizzarlo e anche spiarlo. I propositi possono essere molteplici: dalla fame di conoscenza alla semplice curiosità, tutti assumiamo bene o…

ArtShaker #47: incubi e microrganismi secondo Huysmans e Redon

«I disegni a carboncino, poi, s’inoltravano ancora più lontano nel terrore del sogno tormentato dalla congestione. […] talvolta, persino i temi sembravano emersi dall’incubo della scienza, attinti ai tempi preistorici; una flora mostruosa era in pieno rigoglio sulle rocce; […] inauguravano un fantastico del tutto originale, un fantastico nutrito dalla malattia e dal delirio. Infatti,…