Hozier, “Wasteland, Baby!” (Recensione)

Il 2014 segnò l’anno della svolta per il cantautore irlandese Andrew Hozier-Byrne, conosciuto dal grande pubblico semplicemente come Hozier. Take me to church, il singolo che chiunque di sicuro avrà ascoltato almeno una volta, ricevette una nomination come “canzone dell’anno” dei Grammy dell’anno successivo, mentre altri prestigiosi riconoscimenti di lì a poco arrivarono per una delle voci…

Paolo Cognetti, “Le otto montagne” (Recensione)

“Se il punto in cui ti immergi in un fiume è il presente allora, pensai, il passato è l’acqua che ti ha superato, quella che va verso il basso, dove non c’è più niente per te, mentre il futuro è l’acqua che scende dall’alto, portando pericoli e sorprese. Il passato è a valle, il futuro…