#RecensioniVeloci: Eraldo Baldini, “La palude dei fuochi erranti”

Nel 1630 gli abitanti di Lancimago, piccolo borgo montano di fantasia collocato nella profonda Romagna, si preparano a fronteggiare l’arrivo della peste, quella per intenderci che è stata mirabilmente descritta da Manzoni nei Promessi Sposi. Mentre si prendono le prime precauzioni di massima i monaci dell’abbazia locale iniziano a preparare una fossa comune nel terreno…

Giulia Ciarapica, “Una volta è abbastanza” (Recensione)

L’Italia della provincia, quella del Centro, quella delle Marche e dei borghi inesistenti, su cui grava il peso dell’oblio; piccole condanne quotidiane, a cui gli abitanti si aggrappano per urlare silenziosamente il loro dolore e, al contempo, riemergere. Una volta è abbastanza è l’esordio letterario della giovane scrittrice e bookblogger marchigiana Giulia Ciarapica che, con questo…