Shirley Jackson, “L’incubo di Hill House” (Recensione)

Nessun organismo vivente può mantenersi a lungo sano di mente in condizioni di assoluta realtà. Da un po’ di tempo a questa parte ho intrapreso un percorso di letture volto a (ri)scoprire quei testi che oggi sono considerati i capisaldi del genere horror. In tal senso l’incontro con Shirley Jackson, vero mostro sacro del terrore romanzesco,…